Trailer SM Video
  NovitÓ nel Sito
  Newsmeetings
     Dove e come
     Eventi
  Reality
  Fantasy
  Feet
  Spanking
  Visibility
  Letteratura
  Racconti d'Autore
  Drawings
  On Newspapers
  Fetish Links
  ClubStories
  Dvd sadomaso
 Mappa del sito
  Video Sadomaso
  SM Video

Vocabolario
Cerca


Vai


NewsMeeting
Jul-2017
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
»Home »Newsmeetings  »Eventi 

»Back Info
ULTIMO LUNEDI
febbraio 04

Tutto nella norma, ossia tutto bene. Affluenza ottima. Si sono notate nuove belle presenze. In breve dirò che una ragazza switch proveniente da To si è divertita a frustare, ma poi è stata abbondantemente sculacciata dal suo ragazzo in uno dei salottini. (lei è molto pudica). La fine della sculacciata è stata determinata dalla stanchezza del ragazzo (molto palestrato) mentre lei continuava a beffeggiarlo ripetendo come una cantilena “ tanto non mi fai niente”.
Freddy, il noto vate del trampling, è venuto in compagnia di una sua nuova  amica giovane. Ovvio tanto trampling, ma poi la tipa ha voluto frustare un resistente slave. E’ andata giù forte, anche se la tecnica lasciava a desiderare. Ma lei ne era perfettamente consapevole. Più volte ha chiesto consiglio. Grave è quando ci sono Mistress che si lasciano prendere  dalla foga e non sanno delle loro carenze. Lo slave era costantemente “sotto osservazione”   per cui non vi è stato mai  alcun momento di pericolo.
Una simpatica coppia, anch’essi provenienti da fuori Milano, ha dato discreto spettacolo essendo lei una esibizionista nata. La vediamo nelle foto della foto gallery con pinze e pinzette sui capezzoli. Ha tenuto anche le mie che sono metalliche con i dentini (da elettricista). Si è meritata le leccate di figa che il suo uomo le ha dato seduta stante nella sala. Ciò è stato commentato negativamente da una simpatica Mistress alla quale ho spiegato che le regole sono e continuano ad essere “ no sesso senza SM e sì al sesso se condito con l’SM”
Come sempre c’è stato molto feticismo del piede sparso e disseminato tra i divanetti. Azioni concrete, ma  poco appariscenti talché un visitatore esterno che fosse arrivato lì per caso senza nulla sapere forse per un po’ nulla avrebbe notato e capito scambiando quei gruppetti per normali persone intente a chiacchierare.
Quando dico “azioni concrete” voglio dire che c’è stato anche del footJob che è ammesso stante la regola che ho prima citato.
Più vistose ed incisive alcune azioni, perlopiù collettive, di trampling con tanti zerbini a terra e tante ragazze che disinvoltamente hanno calpestato.
Ancora mi ha colpito Perlage che con la sua classe ha coinvolto una ragazza new entry. Prima le ha offerto il suo personale schiavo per qualche gioco di piedi, ma poi l’ha convinta a farsi legare in mezzo alla pista. Lei ha acconsentito, ma ha detto “no assolutamente !! alla frusta”. E’ necessario che vi dica come è finita??!  Gioco molto sensuale come può esserlo quello tra due donne.
Stefy è venuta questa volta in compagnia di Carlo che ha lasciato a casa “Alessia”. Bondage raffinato ed immancabili colpi di frustino che hanno segnato il bellissimo corpo di Stefy.
Calcabrina era in compagnia di una nuova affascinante amica. Quando me l’ha presentata lei ha voluto subito aggiungere, anche se nessuno glielo aveva chiesto, che era lì solo come “osservatrice”. A metà serata la vedo soddisfatta mentre si fa massaggiare e baciare i piedi da uno slave. Intervengo subito dicendo che non è ammesso ad una osservatrice farsi massaggiare i piedi e dico di smettere. Lei non si da per vinta e mi chiede di “passarla di grado”. La promuovo allora “esploratrice”. A fine serata la trovo tutta legata dalle corde dell’esperto Calcabrina. Senza fare tante storie – tanto è sempre così! – la promuovo automaticamente “esploratrice di primo livello”
Kashmir è anche questa volta in compagnia di una bellissima e silenziosa Padrona con ottimo dress code che è stata tutta la serata impegnata in varie attività.
Molto tranquilla Miss Kaila che ha voluto essere ugualmente  presente nonostante il pessimo stato di salute per un’allergia.
Urla più di piacere che di dolore attirano la mia attenzione. Provengono dal saloncino. Cybele è legata sul letto da robuste catene ed attorno omacci intenti chi a frustarla, chi a colarle della cera, chi a pinzarle i capezzoli. E chi a farla godere. Anche qui sesso ed SM ben fusi insieme.
Mistress Francesca dalla Toscana assieme al suo fido “giocattolo” è sempre la benvenuta. Omaggiata da vari slave ha poi finito per sottomettere Valerio, con giacca e berretto da ufficiale e con calze, reggicalze, tacchi a spillo.  Uomo? Donna ? Sub? Autoritario?  Ma che importa. E’ finito per adorare e per essere l’oggetto di piacere di Padrona Francesca.
C’era anche Connye, esuberante slave con vocazione al comando. La sua facilità di relazioni si avverte subito. Connye è finita poi legata e fistata nei salottini. A prendersi cura di “lei” è stata Livia, in divisa da ufficiale, che arriva ogni volta con “Roberta” dal nord est affrontando un viaggio di molte ore e permanenza in albergo.
E’ incredibile come tante persone affrontino sacrifici così alti per essere presenti ai LUNEDI. Ad essi un doveroso omaggio e la nostra gratitudine.
Fulvio

Photo Gallery


ClubStories  Drawings  Dvd sadomaso  Fantasy  Feet  Fetish Links  Letteratura  Newsmeetings  NovitÓ nel Sito  On Newspapers  Racconti d'Autore  Reality  SM Video  Spanking  Trailer SM Video  Video Sadomaso  Visibility